Nasce il G4D Tour

Il DP World Tour ha rafforzato il suo impegno per l’inclusività nel gioco del golf con il lancio del nuovo G4D (Golf for the Disabled) Tour, che incorpora un programma ampliato per il 2022 e un pacchetto di supporto finanziario, commerciale e mediatico per l’Associazione Europea di Golf per Disabili (EDGA). Come parte dell’accordo, il programma internazionale del G4D Tour 2022 prevede un minimo di sette tornei – aumentati dai cinque del 2021 – con nuovi eventi che si svolgeranno al Betfred British Masters ospitato da Danny Willett, al Porsche European Open, all’Horizon Irish Open, il Campionato BMW PGA e l’Estrella Damm NA Andalucia Masters.

Il DP World Tour, attraverso l’iniziativa Golf for Good del gruppo European Tour, si è anche impegnato in un pacchetto di sostegno finanziario che vedrà EDGA passare da un’organizzazione guidata da volontari a una semi-professionale. Questo supporto rafforzato fa parte dell’impegno a promuovere un impatto positivo sulla comunità fatto dal gruppo European Tour e DP World lo scorso novembre in occasione del lancio del DP World Tour, e rafforzerà ulteriormente l’impegno di EDGA ad ampliare le opportunità per le persone di essere coinvolte nel golf, sviluppare nuovi mercati e migliorare il percorso del giocatore dal campionamento alla competizione. In quel pacchetto saranno inclusi anche l’alloggio e il supporto di viaggio per i giocatori, nonché un maggiore supporto commerciale e visibilità sui media attraverso le comunicazioni e i canali dei social media del DP World Tour.

Il programma del G4D Tour 2022 prevede sette eventi in sei paesi diversi. Le stelle di G4D inizieranno la loro stagione al The Belfry in Inghilterra, dal 2 al 3 maggio, prima del Betfred British Masters ospitato da Danny Willett. Il Tour atterrerà quindi in Germania per la prima volta in vista del Porsche European Open di giugno, prima dell’Horizon Irish Open. L’ISPS Handa World Invitational presentato da Modest! Golf management accoglierà ancora una volta il G4D Tour dall’8 al 9 agosto al Galgorm Resort nell’Irlanda del Nord. Per la prima volta, il G4D Tour visiterà il Wentworth Club in vista del prestigioso BMW PGA Championship – un evento della Rolex Series – dal 5 al 6 settembre, prima di affrontare per la prima volta il famoso Real Club Valderrama spagnolo dal 10 all’11 ottobre, prima dell’Estrella Damm NA Andalucía Masters. Ancora una volta, la stagione culminerà al G4D Dubai Finale prima dell’ultimo evento della Rolex Series del 2022, il DP World Tour Championship, Dubai, dove i qualificati dei sei eventi precedenti si daranno battaglia al Jumeirah Golf Estates dal 14 al 15 novembre.

L’iniziativa Golf for Disabled è stata lanciata per la prima volta al Betfred British Masters del 2019 all’Hillside Golf Club. All’interno del programma, il gruppo European Tour e EDGA si sono impegnati a organizzare eventi sullo stesso campo da golf e durante le settimane di eventi DP World Tour per i migliori giocatori del ranking mondiale per golfisti con disabilità (WR4GD). Dall’annuncio del 2019, si sono già svolti sette eventi, con giocatori provenienti da 15 paesi dei cinque continenti in competizione. Le qualificazioni del 2022 continueranno a mostrare la natura inclusiva del golf incoraggiando anche altri a dedicarsi a questo sport.

(dal sito dell’European Tour)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.