Il ritorno di Petrianni, l’allungo di Cascino

Sabato 8 giugno è andata in scena la quinta tappa dell’AID Golf Tour 2019 sul campo dell’Argentario Golf Resort di Porto Ercole (GR). Il percorso – realizzato dall’architetto David Mezzacane e dal giocatore professionista Baldovino Dassù – caratterizzato da ampi fairway e green grandi e veloci, estremamente mosso e ricco di ostacoli d’acqua, ha visto prevalere il nostro presidente Alessandro Petrianni (alla sua prima affermazione stagionale) su Andrea Fusacchia grazie al miglior punteggio sulle seconde nove buche. Ai fini del Tour, invece, i due hanno conseguito lo stesso punteggio di 4,5 punti, dividendosi la somma delle prime due posizioni.

Sul terzo gradino del podio è salito Vittorio Cascino, che così allunga il suo vantaggio su Edoardo Biagi, assente per impegni connessi al suo ruolo in ambito federale. Prendono punti anche Giribaldi e Fancelli, che così fanno un piccolo passo avanti nella classifica del Tour, visibile qui.

Riflessi filmati della 5^ tappa all’Argentario Golf Resort.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.